Inter Campus Italia è attivo dal 2011. Attualmente sono coinvolti 40 bambini e bambine del Centro Ambrosiano di Solidarietà ( CeAS ), che ha sede operativa nel quartiere periferico del Parco Lambro di Milano e che tra i suoi ospiti, accoglie famiglie rom stanziali.

Obiettivo primario del progetto è l’organizzazione di attività sportiva ed educativa contro il disagio, comportamenti a rischio ed emarginazione sociale di bambini rom.

 

Dal 2012 Inter Campus collabora anche con il reparto di oncoematologia pediatrica dell’Ospedale di Monza ed il Comitato Maria Letizia Verga allo sviluppo di una iniziativa che vuole sottolineare il significato dello Sport nel recupero dalle leucemie e linfomi dell’infanzia.

Nell’ambito dell’iniziativa, periodicamente vengono organizzate divertenti sessioni di gioco e allenamento per bambine e bambini in via di guarigione e guariti dalla leucemia. L’attività viene di volta in volta preparata integrando le competenze di Inter Campus e dello staff medico, creando una formula specifica e adatta ai piccoli partecipanti.

Il messaggio portante della collaborazione è dimostrare che, nella maggior parte dei casi, un bambino che ha avuto una malattia oncoematologica può tornare ad una vita normale e ricominciare, o iniziare, a fare sport.

Lo sport, il gioco e la condivisione sono un diritto per tutti i bambini e contribuiscono al recupero fisico, emotivo e sociale, soprattutto in bambini come questi che, così piccoli, sono già stati costretti ad affrontare grandi difficoltà.

Responsabile Italia Annalisa Novembre
invia mail

In pillole

Notizie

Tutti gli articoli

Inter Campus

29.10.2018 / 05.26

IL CALCIO COME TERAPIA

Al via la nuova stagione di Giocare Aiuta a Guarire Meglio, l’iniziativa …

Inter Campus

17.09.2018 / 03.05

UN CAMP ESTIVO NERAZZURRO AL "BECCARIA"

All’interno del carcere minorile milanese, i ragazzi coinvolti in un …

Inter Campus

28.05.2018 / 10.34

INTER CAMPUS E OSPEDALE DI MONZA: QUANDO IL GIOCO AIUTA A GUARIRE

Questa mattina, per i bambini dell’Ospedale di Monza in via di guarigione e …

Foto

altre foto

Video