A conclusione di un lavoro di collaborazione con più associazioni pacifiste delle diverse parti in contrasto, altalenante per via delle vicende belliche e politiche internazionali, dal 2013 in collaborazione con l’associazione SOCIAL GOAL, si è raggiunto l’obiettivo della costruzione di un programma sportivo ed educativo sufficientemente stabile, con attività ludiche e formazione pedagogico-sportiva degli educatori locali.

Nel quartiere di Bet Zafafa a Gerusalemme Est, 25 bambine e ragazze dagli 8 ai 14 anni giocano insieme ogni settimana con l’obiettivo di supportare la loro crescita integrale e in particolare di accompagnare l’inclusione e l’accettazione all’interno della società sportiva araba palestinese. Apertura: 2015

Ad Abu Tor, Baka e Talpyot, Gerusalemme Est, 45 bambini israeliani e palestinesi giocano insieme formando 2 squadre di diverse fasce di età; l’obiettivo educativo è l’inclusione delle differenti etnie sostenendo la conoscenza reciproca, gli scambi culturali, linguistici e religiosi attraverso lo sport coinvolgendo anche i genitori e le comunità di riferimento. Apertura: 2018

Responsabile Gerusalemme Chiara Brambilla
invia mail

Notizie

Tutti gli articoli

Inter Campus

13.05.2022 / 04.30

Con Inter Campus, a supporto dello sport, veicolo di pace e dialogo

In Israele e Palestina, per i bambini e accanto al partner locale, alle …

Inter Campus

12.03.2021 / 12.30

DIRITTE AL GIOCO: ISRAELE E PALESTINA

La possibilità di giocare non conosce genere, bambine Inter Campus sui campi …

Inter Campus

13.07.2020 / 06.30

Inter Campus Israele e Palestina: cultura e integrazione a Gerusalemme est

Breve viaggio nella storia dei luoghi dove giocano i nostri bambini e le nostre…

Foto

altre foto

Video